Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_toronto

Musical Inventions by Paolo Angeli

Data:

01/02/2018


Musical Inventions by Paolo Angeli

Paolo Angeli, compositore e musicista sardo, porta in scena la sua chitarra sarda preparata, uno spettacolare strumento a 18 corde, 6 normali, 8 posizionate di traverso e 4 sospese, corredato da una serie di martelletti, pedaliere, eliche e pick up. Un mix tra una chitarra, un violoncello e una batteria, costruito dallo stesso Angeli.

La musica di Angeli nasce dall’incontro-scontro tra avanguardia extra-colta e tradizione popolare in particolare il canto a chitarra gallurese e logudorese. Paolo Angeli rielabora, improvvisa e compone una musica inclassificabile, sospesa tra free jazz, folk noise e pop minimale.

Questo evento vede la partecipazione del violinista Dr. Draw, anch’egli ideatore di uno strumento e di un suono in grado di reintrodurci a una diversa concezione di musica. Il risultato è una nuova forma di danza musicale centrata sul violino elettronico.

-------------

Il musicista sardo Paolo Angeli ha passato la sua carriera nell’avant garde, esplorando la musica post rock, l’opera sperimentale e altro ancora. Il suo stile è stato influenzato dal chitarrista Giovanni Scanu, uno dei massimi esponenti del tradizionale canto a chitarra sardo. La combinazione di diversi intput ha ispirato Angeli a creare il suo strumento orchestra a 18 corde, in stretta collaborazione con l’artigiano Francesco Concas, Angeli ha creato uno strumento che consente al musicista di rielaborare, improvvisare e comporre una musica inclassificabile, sospesa tra free jazz, folk noise, pop minimale.

Dr. Draw, come Paolo Angeli, ha preso qualcosa di familiare e lo ha reinventato, avventurandosi dal rock e dalla musica classica nella cultura musicale elettronica, il suo stile giocoso è difficile da descrivere dato che la sua storia con la musica e la cultura abbraccia un’esistenza eccentrica. Ha suonato per i reali vicino Praga, ha generato quasi il caos al Toronto Beaches Jazz Festival. Dr. Draw si è esibito a Singapore, Taiwan, Hong Kong, ma anche in Sri Lanka, Malesia e Corea del Sud. Suonare infonde energia nel compositore consentendogli una interazione creativa con diverse culture. Il suo stile musicale è in costante evoluzione e mette assieme elementi diversi tra loro come il violino classico, il jazz-rock fusion, la musica folk e pop in una nuova miscela che nutre e rinvigorisce il soul.

 

Click here for more information

 

 aga khan museum logo

Informazioni

Data: Gio 1 Feb 2018

Orario: Alle 20:00

Ingresso : a pagamento

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

Aga Kahn Museum - 77 Wynford Drive, Toronto

1758